formazione dei giocatori

Il movimento rugbistico si fonda sul lavoro dei Club sul territorio e per questo motivo i Club sono centrali nella formazione dei giocatori.
I giocatori si formano attraverso molti momenti costruttivi, due dei quali fondamentali: l’allenamento e la competizione. È importante che i giocatori possano essere selezionati in base alle loro performance e non solo in base alle loro potenzialità fisico-atletiche: è per questo necessario premiare tutti i sistemi di selezione territoriale che pongano al centro il lavoro dei Club e del settore tecnico dei Comitati Regionali e delle Aree di riferimento come strutture operative dell’attività federale. Attraverso la costituzione di centri di specializzazione nelle varie aree, commisurati a grandezza della zona e percentuale di attività, i giocatori avranno la possibilità di intraprendere percorsi di specializzazione senza doversi allontanare dalla propria famiglia e dal Club di provenienza.