filosofia del progetto

Vogliamo mettere l’accento in modo particolare sul cambiamento nella filosofia del lavoro, che vuole porre i Club, compreso il trascurato aspetto competitivo, come elemento centrale nella formazione dei giocatori e nello sviluppo del rugby italiano.

Tale approccio si basa sulla convinzione che il successo dei Club comporti in modo inevitabile il successo di tutto il movimento e quindi anche della Federazione.

 I club dovranno quindi essere coinvolti, seguiti più da vicino e affiancati in progetti ambiziosi e gratificanti.

La proposta di seguito descritta parte dalla definizione degli obiettivi che la Federazione Italiana Rugby deve avere. Tali obiettivi, bilanciati dall’analisi della situazione attuale, necessitano di indicatori misurabili per poter monitorare l’andamento del movimento nel corso degli anni.

La progettualità sarà quindi conseguenza di tali obiettivi strategici e di un approccio  graduale, per fare in modo che gli interventi e le proposte federali possano essere più efficaci e puntuali nel tempo.